Integratori consigliati per la Menopausa

Esistono integratori ad azione simil-estrogenica in grado di contrastare i sintomi della menopausa? Quali integratori sono consigliati per la menopausa? Quando scegliere la terapia ormonale sostitutiva e quando invece preferire integratori? Rispondiamo insieme.

integratori menopausaIl calo di estrogeni che caratterizza il climaterio femminile (ossia il periodo che precede e segue la menopausa) provoca sintomi di varia entità: vampate di calore, sudorazione, atrofia dei genitali e delle mammelle, secchezza vaginale, irritabilità, depressione.

Il trattamento farmacologica si basa sulla terapia ormonale sostitutiva a base di estrogeni e progesterone. Certamente i benefici sono considerevoli ma è anche vero che questa terapia non è priva di effetti collaterali: nausea, predisposizione a fenomeni trombotici, ipertensione, ma soprattutto aumento dell’incidenza di carcinoma all’utero ed alla mammella.

Non tutte le donne possono effettuare terapie a base di estrogeni e molte non vogliono correre il rischio di avere effetti collaterali a volte più fastidiosi e rischiosi dei sintomi legati alla menopausa. In questi casi, accanto o in alternativa alla terapia classica, potrebbe essere un valido aiuto un trattamento fitoterapico in grado di alleviare i fastidiosissimi sintomi associati alla menopausa. E’ importante anche tener conto che, mentre la terapia farmacologica non può essere  assunta in maniera preventiva, gli estrogeni naturali possono essere assunti dalla donna anche in assenza di sintomi per aiutare l’organismo a prevenirli.

I fitoestrogeni, o estrogeni vegetali, sono sostanze naturali ad attività similestrogenica: grazie alla loro particolare struttura chimica, sono in grado di legarsi ai recettori degli estrogeni ed espletare, così, attività biologiche di tipo estrogenico od antiestrogenico.

Ecco un rimedio naturale completo a base di integratori consigliati per la menopausa:

kearvit-singola-confezione kearvit-3-confezioni kearvit-6-confezioni

Gli integratori consigliati per la menopausa

Menopausa: integratori più indicati per risolvere i sintomi:

1. TRIFOGLIO ROSSO, DIOSCOREA, MACA PERUVIANA PER L’EQUILIBRIO ORMONALE

Le proprietà terapeutiche del trifoglio comprendono riduzione delle vampate e dell’irritabilità, e prevenzione della perdita ossea.

I quattro isoflavoni del Trifoglio rosso nel loro insieme hanno un’intensa attività estrogenica; vengono perciò considerati i quattro isoflavoni base indicati per la terapia sostitutiva ormonale fitoterapica.

Alcuni integratori per la menopausa  utilizzano la soia.  Rispetto agli isoflavoni della Soia (che solo due isoflavoni, la Genisteina e la Daidzeina) quelli del trifoglio sono maggiormente bio disponibili e non vengono dispersi. Gli isoflavoni del Trifoglio rosso sono presenti in forma “non zuccherina”, per questo motivo entrano direttamente in circolo dopo soli 15 minuti dall’assunzione. Gli isoflavoni della Soia, invece, sono presenti sotto forma “zuccherina” devono essere scissi a livello intestinale e sono biodisponibili dopo 3-4 ore. I processi digestivi ed assimilativi comportano una dispersione, nelle feci, di buona parte degli isoflavoni della soia.

Fra gli integratori in menopausa, molto utile è anche la Dioscorea. La diosgenina, il principio attivo in essa contenuto, dal punto di vista strutturale è molto simile al progesterone, ormone che durante la menopausa si riduce drasticamente. Diversi studi clinici hanno dimostrato che l’assunzione di estratti di dioscorea aiuta a normalizzare il rapporto estrogeni-progesterone e favorisce il mantenimento della densità ossea.

Anche la Maca peruviana è un’altra pianta molto utilizzata negli integratori per la menopausa. La Maca stimola la produzione di ormoni femminili, aiutando a diminuire gli effetti fastidiosi di questa delicata fase.

2. SCHISANDRA, MACA E DAMIANA CONTRO CALO DELLA LIBIDO E SECCHEZZA VAGINALE

La Schisandra è una pianta dalle spiccate proprietà astringenti, grazie alle quali permette di conservare i fluidi sessuali, consentendo al corpo di rilasciarli al momento opportuno, ad esempio durante il rapporto sessuale; aumenta la circolazione e la sensibilità nei genitali femminili, contrastando la secchezza vaginale e l’atrofia.  La Schisandra inoltre  è un ottimo tonico-stimolante, utilizzata per la sua capacità di alleviare la fatica anche quella sessuale.

L’azione della Maca peruviana come stimolante sessuale, è molto rinomata: aiuta a ripristinare e migliorare il desiderio sessuale. Contemporaneamente la pianta promuove una dilatazione dei vasi sanguigni e quindi una migliore irrorazione degli organi sessuali.

Anche la Damiana è molto utilizzata negli integratori consigliati in menopausa, per alleviare i sintomi sulla sfera sessuale. E’ impiegata come afrodisiaco e nella prevenzione e nel trattamento dei disturbi sessuali in particolare; è efficace in particolare nella frigidità e nel calo del desiderio sessuale.

Per contrastare la secchezza vaginale in menopausa, prova gli effetti sinergici e benefici di un integratore per la menopausa e di un gel lubrificante vaginale:

rimedi naturali secchezza intima in menopausa rimedi naturali secchezza intima in menopausa

3. GARCINIA E GUARANA’ PER L’EQUILIBRIO DEL PESO CORPOREO

GARCINIA CAMBOGIA – Estratto vegetale con proprietà dimagranti, utile per dimagrire in menopausa grazie alla presenza dell’acido idrossicitrico che limita l’immagazzinamento di calorie sotto forma di grassi di deposito che sono i principali responsabili dell’aumento del peso corporeo.
GUARANA’ – Aiuta l’organismo a bruciare i grassi depositati soprattutto nel tessuto adiposo sottocutaneo.

4. CASSIA, FRANGULA E SENNA PER LA REGOLARITA’ INTESTINALE

L’irrgolarità e la difficoltà del transito intestinale è un disturbo che affligge molte donne, anche in menopausa. Il problema può essere affrontato grazie ad alcuni integratori specifici per la menopausa.  La Cassia Possiede elevata azione antigonfiore, ed è in grado di contrastare la ritenzione idrica. La Frangula, grazie ai glicosidi antrachinonici, stimola la peristalsi intestinale, mentre la Senna stimola la motilità intestinale

5. GARCINIA E GUARANA’ PER L’EQUILIBRIO DEL PESO CORPOREO

Negli anni che precedono e seguono la menopausa le donne tendono a ingrassare e ad accumulare grasso nel punto del girovita. Ecco alcuni integratori consigliati in menopausa che possono aiutare a tenere sotto controllo il peso corporeo.

La Garcinia è un estratto vegetale con proprietà dimagranti, grazie alla presenza dell’acido idrossicitrico che limita l’immagazzinamento di calorie sotto forma di grassi di deposito che sono i principali responsabili dell’aumento del peso corporeo.

Il Guaranà aiuta l’organismo a bruciare i grassi depositati soprattutto nel tessuto adiposo sottocutaneo.

6. TRIFOGLIO ROSSO E ALTRI INTEGRATORI PER PELLE E CAPELLI

I capelli e la pelle delle donne in premenopausa e in menopausa subiscono dei cambiamenti: la pelle si assottiglia, perde elaticità mentre i capelli diventano più sottili e più fragili, appaiono secchi e sfibrati. Per rallentare questi naturali cambiamenti è possibile assumere alcuni integratori a base di estratti vegetali specifici. A tal fine ci sono anche specifici integratori per premenopausa.

Il Trifoglio rosso volge  un’importante azione anti-ossidante (azione “anti-aging)” che aiuta a contrastare l’invecchiamento cutaneo associato alla menopausa. Assunto insieme alla Maca e alla Dioscorea aiuta a  prevenire e rallentare la caduta dei capelli e ne contrasta la fragilità. La Maca peruviana, inoltre, mantiene il grado di idratazione della pelle e della tonicità dei tessuti, contrastando il fenomeno della pelle secca tipico della menopausa.

Anche la Schisandra  viene ampiamente utilizzata per il benessere e la protezione della pelle. Grazie alle sue qualità astringenti, la pelle tende a mantenere la propria umidità, si riempie e acquista lucentezza.

Prova gli effetti benefici di questi integratori consigliati per la menopausa in sinergia in un unico prodotto come Kendra:

kearvit-singola-confezione kearvit-3-confezioni kearvit-6-confezioni

 
 
* Le informazioni contenute in questo post hanno esclusivamente scopo informativo e non sostituiscono il parere del medico.
 

 

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il primo commento a questo articolo!

avatar
wpDiscuz