Serenoa Repens contro ipertrofia prostatica 

 

Serenoa Repens: benefici per prostata, capelli e acne

 

La Serenoa Repens (Serenoa serrulata) è una piccola palma che cresce negli Stati Uniti, nel sud Europa e nell'Africa del nord. Questa pianta produce delle bacche rosse che contengono i principi attivi della Serenoa (trigliceridi, fitosteroli, derivati del sitosterolo, flavonoidi).

Grazie a questi principi, la Serenoa repens è molto utilizzata in fitoterapia nel trattamento dell'ipertrofia prostatica benigna e della caduta dei capelli dovuta a disfunzioni endocrine (alopecia androgenica) e dell'acne. Questi principi, infatti, conferiscono alla pianta proprietà antiandrogeniche, che espleta sia attraverso un'azione diretta sui recettori del diidrotestosterone, che in modo indiretto, inibendo l'enzima 5-alfa-reduttasi.

Il diidrotestosterone (DHT) è l'ormone più potente dell'organismo maschile e la sua attività è 4-5 volte superiore rispetto al testosterone da cui deriva e viene sintetizzato grazie all'azione dell'enzima 5-alfa reduttasi (presente in alte concentrazioni nella cute, nel fegato, nel sistema nervoso centrale (e nella prostata).

Se il diidrotestosterone è prodotto in eccesso, a causa del suo forte potere androgeno, favorisce la comparsa di acne, accelera la caduta dei capelli e causa ipertrofia prostatica.

Ecco perché contro questi problemi si utilizzano sostanze in grado di bloccare l'enzima 5-alfa-reduttasi.

 

Scopri l'efficacia della Serenoa in sinergia con altre preziose piante

 

La Serenoa è dotata anche di effetti antifiammatori e spasmoltici sui muscoli delle vie urinarie. La contrazione dei muscoli prostatici favorisce infatti l'ostruzione dell'uretra, responsabile dei disturbi di minzione associati all'IBP.

Tutte queste proprietà della Serenoa Repens, che la rendono efficace nel ridurre la sintomatologia associata all’ipertrofia prostatica benigna e ad altre patologie, ricalcano l’azione di alcune categorie di farmaci: la finasteride, la dutasteride o gli alfabloccanti.

La Serenoa, pur avendo un’azione paragonabile a quella della finasteride, ha una tollerabilità di certo superiore. Gli effetti collaterali associati all'utilizzo di serenoa sono infatti generalmente rari e comunque lievi (prurito, cefalea, ipertensione, nausea), mentre sono ben più gravi quelli del farmaco che può dare addirittura disfunzione erettile e calo del desiderio sessuale.

Inoltre, mentre i farmaci di sintesi, inibiscono soltanto una od entrambe le isoforme dell'enzima 5α-reduttasi, la Serenoa Repens agisce:

  • sia bloccando l'enzima
  • che impedendo l'interazione del DHT con il suo recettore dall'altro
  • sia come antiinfiammatorio delle vie urinarie.

 

 

 

 

La Serenoa, dunque, rappresenta un valido aiuto e un ottimo coadiuvante

  • nel trattamento dell’ipertrofia prostatica benigna,
  • nel risolvere la sintomatologia ad essa collegata,
  • nel trattamento della calvizie di origine androgenica,
  • nel trattamento dell’acne.

 

 

 

 

 

La sua azione, inoltre, si potenzia se assunta in sinergia con altri fitoterapici come l’Ortica e il Licopene.

 

Scopri l'efficacia della Serenoa in sinergia con altre preziose piante

 


AVVERTENZA

Le informazioni fornite in queste pagine hanno solo scopo informativo e sono tratte da pubblicazioni internazionali. Le proprietà naturali delle erbe sono unicamente da riferire alle comuni utilizzazioni nella tradizione popolare ed erboristica. I nostri prodotti non si propongono di diagnosticare, trattare, curare o prevenire alcuna malattia. Non si intende fornire suggerimenti per diagnosi o trattamenti di malattie. In caso di necessità consultare un medico.





I nostri articoli più letti:
Eiaculazione precoce: rimedi naturali
OPINIONI DEI CLIENTI

Newsletter

© Copyright 2014 - Privacy Policy - Cookie Policy